spoonfultravels blog


American Wedding

Un tipico matrimonio Americano!

Aeroporto di Phuket in Thailandia, è piena notte e siamo in fila per passare i controlli, quando mi squilla il cellulare, è mio fratello dalla florida... dopo saluti e le varie frasi usuali - come stai, come non stai - un attimo lunghissimo di silenzio e la frase... "devo dirti una cosa"... già inizio a tremare dall'emozione...

Ho chiesto a Jaime di sposarmi... Non potete immaginare la mia felicità!!

Sono in fila dall'altra parte del mondo circondata da cinesi e turisti, quando inizio a piangere, avrei voluto urlare dalla gioia, ma già mi guardavano tutti, senza capire perché ero in lacrime. Continua spiegandomi che si sarebbero sposati in Florida ad aprile e a giugno qui in italia, sono completamente esaltata dalla situazione, chi non lo sarebbe stato al mio posto!

Tornati in Italia dopo un fantastico capodanno in Thailandia, mi sono messa in moto per organizzare con la mia famiglia la trasferta nel fantastico stato del sole dove avremmo assistito a un evento unico...

Perché unico, semplicemente perché puoi organizzare tutti i viaggi che vuoi ma se non hai un parente o amico che ti invita ad un matrimonio in America, non vivrai mai quello che ho potuto vivere io, un vero matrimonio all'americana, che sarò felice di raccontarvi da qui in poi!!

Sono una delle Damigelle della sposa e Lorenzo il testimone, sia io che lui abbiamo dovuto prendere i vestiti da internet, io del colore già scelto dalla sposa, rosa cipria... e lui il completo già prestabilito dallo sposo. Naturalmente sarebbe stato da accorciare e stringere, il mio vestito, quindi appena sono arrivata da mio fratello in florida, siamo corse io e Jaime, dalla sarta a pochi minuti da casa di mio fratello!

La sarta parla solo spagnolo e vive in una casetta piccola e semplice, è stata una situazione stranissima, ad un certo punto ho chiesto a mia cognata di darmi uno schiaffo, ero convinta di vivere un sogno...


Un barbecue speciale!

Torniamo a casa ... Mio fratello e la moglie con i due bimbi e tre cani, vivono in un comprensorio favoloso, strade curate, giardini con prati verdi e senza barriere tra una casa e l'altra...

Tutti i parenti e amici sono arrivati, sul tavolo guacamole, hamburger, alette di pollo, bicchieri rossi come si vedono nei film e litri di birra, mettici una famiglia piena di allegria e super emozionata per il matrimonio che avrebbe vissuto da lì a poche ore, e viene fuori un minestrone di entusiasmo unico e indimenticabile!! Chi chiacchiera da una parte, chi fa il bagno in piscina, chi discute, chi mangia, chi cucina...insomma come in una fiction!!


Rearsal Dinner

In America, la sera prima del matrimonio, c'è la cena di prova dove parenti e amici si ritrovano nella location dove si celebrerà l'evento!!

Al " Palmetto Riverside " vicino Sarasota, tutto è perfetto, una casa in stile coloniale, tenuta in maniera impeccabile, ogni angolo è perfetto per scattare foto e il matrimonio viene celebrato nel giardino sotto un salice davanti al mare!

Iniziamo con la wedding planner a capire come dobbiamo metterci e cosa dobbiamo fare.. tra damigelle, testimoni e bimbe che portano le fedi e lanciano petali di rose, tutto dev'essere perfetto!! Dopo un paio di bicchieri di spumante, qualche tartina salata e svariate prove, lasciamo il " Palmetto Riverside " per continuare i festeggiamenti pre-nuziali in questo posto pazzesco vicino al mare al " Caddy's At The Pointe " a Brandenton sulla sponda opposta a Palmetto!

Come posso spiegarvi quanto strano è stato vivere questi giorni così intensi in Florida, dove ogni cosa è stata tale e quale ai film che vedo ogni giorno seduta sul divano di casa a Roma? 

Eppure è tutto vero, questo posto si affaccia sul mare, un bar fatto in legno col tetto in paglia offre birre e cocktail enormi, grazie a dei tiket che Jaime e mio fratello  ci hanno dato prima di entrare! Tutto è sulla spiaggia, infatti dopo cinque minuti siamo tutti a piedi nudi!!! 

Un gruppo suona musica dal vivo, e un buffet fatto di panini con pollo sfilacciato, hamburgher e patatine fritte da acquolina in bocca, richiamano tutti gli invitati!! E' una cena " easy " senza troppe pretese, giusto per stare insieme e festeggiare gli sposi!!


Il giorno del Matrimonio

E' mattina e ci troviamo tutte noi damigelle con la sposa, mia madre e le amiche della sposa, al "Palmetto Riverside", precisamente nella stanza degli sposi!!

Sono le nove del mattino e la stanza è illuminata dal sole, tutto è pronto per farci belle, trucchi, spazzole, forcine, lacca e musica di sottofondo  che rallegra ancor di più l'atmosfera nuziale che si respira intorno a noi... 

.... Scrivo e una lacrima scende sul mio viso, troppe emozioni, mi fermo a pensare a quanto la vita sia stata generosa con me e con la mia famiglia, sono felice che mio fratello abbia trovato una donna così speciale, e che insieme stiano per convogliare a nozze...

Ma torniamo a quella mattina così speciale... C'è cibo ovunque frutta, donuths al cioccolato, champagne... E poi fiori, scarpe, borse... tutto è ovunque, ma la cosa più bella che si respira in questo momento, è l'allegria, la serenità e la gioia!!

Sono le due e arriva lo sposo, con mio marito, e tutti gli amici... Ognuno prende posto nelle proprie camere, la nostra è stupenda... Inizia il conto alla rovescia per il grande momento... tutto è pronto, gli ospiti sono seduti, la sposa è pronta ed emozionata, noi damigelle con a fianco i nostri accompagnatori, siamo pronti ad entrare in scena... una volta arrivati "all'altare" e' il momento della sposa, e già piango come una scema.... ma quanto sono belli i matrimoni!! 

La cerimonia è stata molto toccante, un rito civile semplice ma allo stesso tempo molto emozionante, in cui la sposa e lo sposo si sono scambiati promesse scritte da loro...

Ancora ricordo che non riuscivo a smettere di piangere... e che cavolo, mi dicevo tra me e me, smettila così ti si rovinerà tutto il trucco... ma non c'è stato nulla da fare... 

Ed ora via verso il buffet, le foto e tantissimi brindisi!! Un altalena romantica su cui dondolarsi e poi il tramonto di un rosa chiaro sgargiante...

Durante la cena c'è stato il ballo tra mia madre e mio fratello, commovente è dir poco... Poi uno dei momenti più toccanti, mio fratello con i bambini hanno dedicato una canzone a Jaime, la sposa, cantandola in inglese e in italiano...

Finito di piangere e commuoverci abbastanza iniziano le danze e le foto con cappelli e occhiali buffi, qui ci siamo sbizzarriti ( adoro queste cose ) .... 

Tutto è durato fino a tarda notte ballando sotto un manto di luci, e con una luna piena che dava quel tocco di magia in più a un evento più raro che unico.... 

Gli sposi ci hanno salutato passando sotto un tunnel di stelline luccicanti...

Bisogna essere degli stupidi per non rendersi conto di quanto bella sia la vita, ed io da brava figlia di questo pianeta, sto cercando di godermela tutta, al mio fianco l'uomo che amo e una famiglia che adoro.... 

Rimaniamo a dormire in questo boutique Hotel da sogno e il mattino una colazione piena di prelibatezze inaspettate è li ad attenderci....

Una mise en place così fine e quei cucchiaini così carini... e secondo voi potevo lasciarlo lì? Ed eccolo lui il mio "Wedding spoon" un bellissimo cucchiaino che mi ha colpito immediatamente... 

Cosa ricorderò di questa splendida esperienza ? Tutto, assolutamente tutto, me la sono proprio goduta, è stato il matrimonio più bello a cui io sia mai stata, tutto era perfetto la location, gli sposi, il cibo, le decorazioni, i profumi... ma soprattuto l'emozioni e la serenità di vedere mio fratello felice... e già questo non ha prezzo, puoi comprare tutto ma non l'amore, non la felicità!!

Dedico questo articolo a mio fratello Dennis e Jaime, due persone fantastiche che pur abitando dall'altra parte del mondo sanno essere sempre affianco a noi e sanno dimostrarci il loro affetto in maniera genuina. 

Karen P.     25 maggio 2018

5 comments on “American Wedding”

  1. This is very interesting, Youu are a ver professional blogger.
    I've joined your feed and stay up for in the hunt for exta of your wonderful
    post. Also, I have shared your website in my social
    networks

  2. I have to thank you for the efforts you've put in penning this blog.
    I'm hopping tto view the same high-grade blog posts from you later
    oon as well. In truth, your creative writing abilities
    has motivated me too get mmy own, personal blog now 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow me on Instagram


Booking.com

Karen Pinna

In ogni articolo, racconterò le nostre avventure e disavventure… Vi parlerò dei luoghi che abbiamo visitato e vi darò dei consigli secondo il mio punto di vista, in quanto credo fermamente, che un viaggio è assolutamente soggettivo, ogni persona può vedere, assaporare e vivere lo stesso luogo in maniera completamente differente dal mio.

Benvenuti sul mio Blog di Viaggi…


Karen Pinna


www.spoonfultravels.com

LOGO CREATOR:  Altavilla Veronica | CONTENT CREATOR: Karen Pinna | WEB DESIGN: Djk Grafica srl Tutti i diritti riservati
plane linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram