Cappadocia . Turchia

Karen P.

Chiudi gli occhi e immagina le porte dell'aeroporto di Kayseri che si aprono... aprili, davanti a te un paesaggio fiabesco e surreale, fatto di camini fatati, e piccole montagne simili ad alveari, che come nel mondo degli elfi, ospitano piccole aperture tondeggianti, dove puoi entrare e stupirti di fronte e case scavate nella roccia...

Göreme National Park

Questo e tanto altro è la Cappadocia... l'avevo sognata da sempre e immaginata da tempo, eppure è riuscita a lasciarmi senza parole, non si può immaginare un luogo più autentico della  Cappadocia!


Come si arriva in Cappadocia da Istanbul?

Sono vari i modi in cui poter raggiungere la Cappadocia da Istanbul, noi abbiamo scelto il mezzo più veloce, l'aereo, avendo poco tempo a disposizione, ma si può tranquillamente raggiungere con un fantastico on the road di circa 8 ore in macchina, scegliendo magari di fermarsi a metà strada... o in pullman!! 

Kayseri - Ürgup

La Turchia è l'accesso a due mondi, Oriente e Occidente, che plasmandosi danno vita a tradizioni uniche e affascinanti!

Il viaggio in aereo dura circa un'ora e mezza, praticamente in un batter d'occhio sei a Kayseri, dove si trova l’aeroporto, da qui avrete due opzioni:

  • Affittare la macchina (noi l'abbiamo affittata con RentGo,  per 4 giorni a 120€ compresa di assicurazione e ci siamo trovati benissimo). 
  • Oppure con un taxi 50€ fino al centro di Göreme. Idem per il ritorno.

Strada Kayseri - Göreme

Con la macchina abbiamo avuto l’opportunità di girare la Cappadocia come e quando volevamo, risparmiando così altri soldi che avremo speso per spostarci giornalmente con un taxi! 

Ürgup - Cappadocia

Dall'aeroporto di Kayseri a Ürgup ( Ürgup dove avevamo l'hotel) abbiamo percorso circa 60 km di strada, già uscendo da Kayseri, entri in un'altra dimensione ( chiamiamola così ), moschee lungo la strada, colline tondeggianti che accompagnano lo sguardo a orizzonti lontani... ed essendo a Dicembre, la neve lungo la strada, ha reso il nostro viaggio, ancor più bello!!


Dove dormire in Cappadocia

Le opzioni più gettonate, si trovano a Göreme, il piccolo paese iconico della Cappadocia, per la sua vallata che ogni giorno offre una vista incredibile, affollata dalle mille mongolfiere che la caratterizzano!

Yunak Evleri - Ürgup

Per questo gli Hotel e B&b a Göreme hanno prezzi più alti... Noi abbiamo scelto di andare in Cappadocia nel periodo Natalizio, gli hotel a Göreme erano tutti pieni, così la nostra scelta è caduta su un paesino poco distante da Göreme, Ürgup! Dove abbiamo trovato questo bijou di resort...

Yunak Evleri è stata la nostra scelta migliore!! ( pensavo di rimanere delusa perché non avremo alloggiato a Göreme, mi sbagliavo...)

Yunak Evleri è una piccola gemma incastonata nella roccia, sembra di arrivare nel paese delle fate, candele e camini ovunque, dove potersi accendere il fuoco e rilassarsi sotto un cielo stellato...

Yunak Evleri Cave

Le camere sono scavate all'interno della montagna, ma molto ariose, con finestre grandi e servizi da mille e una notte! D'inverno con la neve è stato meraviglioso soggiornare al Yunak Evleri; d'estate secondo me, dev'essere ancora più magico, la piscina, il ristorante, la Spa... tutto perfetto e ad un costo davvero ottimo per ciò che offre!!!

Yunak Evleri - Ürgup

Questo meraviglioso Hotel, si trova a due passi a piedi dal paese di Ürgup, un gioiellino, a 5/10 minuti di macchina da Göreme e tutte le attrazioni turistiche della zona!!!

Se mai scegliessi di tornare in Cappadocia, sicuramente Yunak Evleri sarebbe nuovamente la mia scelta!!


Cosa vedere in Cappadocia

ÜE GÜZELLER

La nostra prima tappa è un bel vedere con una storia straordinaria... si trova lungo la strada per Göreme,  lo trovate sulla strada D-302, impossibile non vederlo e non fermarsi, è incredibilmente affascinante, lascia senza fiato!! 

Üc Güzeller - Göreme

Il suo nome è Üc Güzeller, qui potrete vedere il più famoso camino delle fate della Cappadocia, nonché simbolo di Ürgup.  Si tratta di tre camini delle fate, vengono chiamati madre, padre e figlio, ormai da anni! I grandi camini delle fate che si trovano sul passaggio successivo sono noti invece, come nonna e nonno. 

Üc Güzeller - Göreme

Secondo la leggenda, la figlia di un Re, che viveva in Cappadocia, si sposò con un pastore. Il Re nonostante fosse sua figlia, non la perdonò, così la principessa fuggì dai soldati del Re, e pregò Dio, di renderli una pietra e un uccello...

ÜE GÜZELLER

La loro preghiera fu ascoltata, e si trasformarono, così, in pietre... Da questa leggenda, quindi i tre camini delle fate di Üc Güzeller sono riconosciuti da sempre come:  la principessa, suo marito e suo figlio! Una leggenda che fa viaggiare con la mente a storie di straordinaria e incantevole magia.

  • Nessun costo di biglietto! 
  • Aperto 24h su 24h

FAMOSO MUSEO ALL'APERTO DI GÖREME

Stiamo parlando di un vero e proprio museo a cielo aperto, Patrimonio dell'Unesco, un pezzo di mondo scavato nella roccia...

dove perdersi tra chiese bizantine e medioevali, nulla è scontato, "entrando" gli occhi si riempiono di gioia, sembra un alveare, con tante piccole aperture nella roccia, entrando in queste piccole porte scavate nella roccia, ci si trova in un mondo a parte.

FAMOSO MUSEO ALL'APERTO DI GÖREME

FAMOSO MUSEO ALL'APERTO DI GÖREME

FAMOSO MUSEO ALL'APERTO DI GÖREME

Al loro interno, vecchie case turche e piccole chiese con dipinti rupestri, i migliori conservati in tutta la Cappadocia!! 

Camminando, si ha una vista  sulla vallata tra camini delle fate e piccole case turche, un manto di neve come zucchero a velo, rende surreale il paesaggio e tutt’intorno un silenzio rimbombante!! Si sale e si scende, si entra e si esce, rimanendo ad ogni passo sempre più colpiti da un'affascinante mondo antico che cattura l'immaginazione, lasciandoti completamente esterrefatto!!

Göreme National Park

Usciti dal museo, non andate via, dall'altra parte della strada, c'è la Chiesa più bella e più grande di Göreme "Tokali Kilise" (chiesa della Fibbia) accessibile con lo stesso biglietto!!

  • Costo del biglietto 54 Lire Turche ( circa 8€ a Pax )
  • Aperto tutti io giorni dalla mattina fino alle prime ore della sera.

Tokali Kilise - Göreme


PASSEGGIATA A CAVALLO NEL GÖREME NATIONAL PARK

Un'altra esperienza da aggiungere a questo viaggio in Cappadocia, è sicuramente la passeggiata a cavallo nel Göreme National Park! 

Cappadocia Horse Farm

Troverete molte fattorie con cavalli e quod, che offrono questa escursione di un paio d'ore, noi abbiamo scelto il ranch Cappadocia Horse Farm”.

Una fattoria accogliente, gestita e fondata dai fratelli Aktas, che ci hanno accolto a braccia aperte, mostrandoci tutto il loro amore per gli animali e la natura, costruendo un Ranch responsabile e sostenibile, organizzano passeggiate con piccoli gruppi di persone, danno modo a chi come me, non è capace di andare a cavallo, di poterlo guidare e gestire nel miglior modo possibile.

Cappadocia horse Farm

Infatti, nonostante non sia mai salita su un cavallo, la passeggiata, durata circa un paio d'ore, è stata fantastica!! Accompagnati da uno dei due fratelli che ci ha spiegato, in maniera molto semplice come "cavalcare", ho avuto modo di prendere dimestichezza con il cavallo (addestrato e bravissimo) e poter cosi andare da sola, passo passo, godendomi appieno tutto ciò che ci circondava!

La passeggiata è iniziata al mattino presto, già alle 8:00 eravamo a cavallo! Il paesaggio innevato, ha reso questa esperienza ancora più  chimerico!!

Cappadocia Horse Farm

Si passa attraversando la Rose and Red Valley , si rimane incantati dalla bellezza dei famosi camini delle fate e le rovine della Swords Valley di Göreme, la valle più piccola della Cappadocia, si arriva a un piccolo villaggio, dove arrampicandoci sulla montagna antistante il piccolo villaggio, abbiamo potuto sorprenderci rimanendo incantati da una vista su tutta la vallata, indimenticabile !!! 

  • Costo del tour di due ore 45€ a Pax
  • Aperto tutti i giorni dalla mattina fino  al pomeriggio ( la mattina è sicuramente l'orario migliore d'inverno - mentre d'estate al tramonto dev’essere davvero meraviglioso )

Swords Valley di Göreme

Swords Valley di Göreme

Rose and Red Valley


LOVER'S HILL SUNSET POINT

Lover's Hill Sunset Point è il posto magico di Göreme!! Si trova in cima a una strada breve, ma ripida che ti porta a una scogliera che domina l'intera città e ha una vista da mozzare il fiato su Göreme, verso Uchisar. Se ti giri nella direzione opposta, otterrai una vista ancor più incredibile su Red & Rose Valley.

Lover's Hill Sunset Point

Trovare Lover's Hill Sunset Point non è stato facilissimo, vi sono due punti panoramici, il Lover's Hill Sunset Point, nonché quello che trovate qui sotto nella mappa, con il nome "Viewpoint" e un altro belvedere chiamato "Sunset view point" a nord-est di Göreme Town.

Quest'ultimo è in realtà il perno della Red Valley Sunset View Point. Nonché un ottimo posto al tramonto, ma comporta un'escursione o un viaggio per arrivarci, mentre puoi raggiungere a piedi o in macchina, il Lover’s Hill da qualsiasi parte di Göreme Town in pochi minuti, il che è ciò che lo rende così popolare. 

Noi siamo saliti con la macchina, pagando sulla strada, 3Lt turche. Una volta in cima, abbiamo camminato fino a raggiungere il punto panoramico più bello! Ci siamo abbracciati e abbiamo goduto di tutta la bellezza che avevamo davanti ai nostri occhi!

Ricordo che eravamo un pò brilli... l'alcool a volte rende certe esperienze più intense... così una volta raggiunto il punto più bello, il cuore ha iniziato a battere forte e gli occhi lucidi dall'emozione hanno iniziato a piangere di gioia, davanti a noi un mare di camini delle fate e un orizzonte infinito condito da una spolverata di neve finissima, che leggiadra ricopriva il paesaggio rendendolo ancora più magico! 

Non abbiamo trovato molte persone all'ora del tramonto, ma era fine dicembre e il freddo iniziava a farsi sentire... in primavera o in estate, centinaia di persone si riuniscono per vedere il sole tramontare. Quindi che ti piaccia la folla o no, è una grande atmosfera quando riunisci un gran gruppo di persone, per apprezzare la natura, e poi difronte a un panorama cosi, ci si scorda di quanta gente è intorno a te!


Perché scegliere un viaggio in Cappadocia?

L'ho sempre sognata, immaginata come una terra lontana, un mondo a parte, poliedrico, fatto di molteplici aspetti che lo contraddistinguono...  Ricordo che avevo come l’illusione di vivere in un luogo fatato, caldo, piccolo e immenso, avevo perennemente il sorriso stampato sul viso, saltellavo e dicevo, ma quanto sei bella, sembri il paese degli elfi, delle fate e delle creature incantate, si ricordo che dicevo cosi a Lorenzo, mio marito!

Un luogo unico, non ne troverai altri così, con quelle case scavate nella roccia, quelle luci che come lucciole, brillano, incorniciando una valle tempestata di camini magici e leggende misteriose... 

Questo e tanto altro, è la Cappadocia, in estate sotto un manto di stelle... in inverno sotto un manto di neve, in entrambe i casi magica, la parola più giusta è proprio questa... MAGICAAAAAAA!

Karen P.     29 aprile 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow me on Instagram


Booking.com

Karen Pinna

In ogni articolo, racconterò le nostre avventure e disavventure… Vi parlerò dei luoghi che abbiamo visitato e vi darò dei consigli secondo il mio punto di vista, in quanto credo fermamente, che un viaggio è assolutamente soggettivo, ogni persona può vedere, assaporare e vivere lo stesso luogo in maniera completamente differente dal mio.

Benvenuti sul mio Blog di Viaggi…

 

Karen Pinna


Potrebbe interessarti anche ... 

www.spoonfultravels.com

CONTENT CREATOR: Karen Pinna | LOGO CREATOR:  Altavilla Veronica | WEB DESIGN: Djk Grafica srl Tutti i diritti riservati
Since 2018

Translate »
plane linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram